Esame su pedana stabilometrica

 

Centro Sinergia Posturale Taopatch Fasique tecnologia terapia human upgrade device energia incremento prestazioni forza equilibrio benessere

Lo scopo della stabilometria utilizzata durante una visita posturale è la valutazione del paziente in posizione eretta.
Il tempo di esecuzione dell’esame è molto breve e precisamente di 51,2 secondi.
Durante questa esecuzione il paziente, opportunamente posizionato sulla pedana (con angolo di 30 gradi tra i due piedi) resterà fermo e con gli occhi aperti o chiusi fissando un punto ad una distanza precisa.
Utilizzando questa modalità viene definito uno standard di misura internazionale che permette di discernere tra normalità e possibile patologia.
Nel nostro centro per l’esecuzione dell’esame viene utilizzata la pedana Cyber Sabots, una pedana che agisce utilizzando criteri certificati.
Con questo sistema si possono eseguire in maniera destinta le misure del movimento dei due piedi rispettivamente per l’avampiede e la zona del tallone.
Viena messa in evidenza la strategia di equilibrio del paziente.
ll risultato dell’esame si esprime sotto forma di statokinesigrammi, più comunemente chiamati ‘’gomitoli’’ che rappresentano il movimento esercitato sulla piattaforma.

Questo esame permette la valutazione di problemi posturali legati ad occhio, piede, Articolazione Temporo Mandibolore, orecchio che in  genere  creano fastidi a catene muscolari e forme di dolore.

 

 

Per approfondimenti

https://www.sprintit.net/cyber-sabots-la-stabilometria-innovativa-nel-rispetto-della-tradizione/

 

2 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *